Prostatectomia radicale robotica: step by step

ADENOCARCINOMA PROSTATICO LOCALIZZATO

Il corso, disponibile in lingua italiana, si propone di approfondire un intervento di un adenocarcinoma prostatico effettuato con robot, pratica ormai quotidiana in IEO grazie all’avanzata tecnologia robotica di cui dispone l’istituto.
Al termine del percorso formativo è possibile ottenere l’attestato di partecipazione.

 

 

Presentazione

Durante l’ultima decade, specialmente negli USA, la percentuale di interventi di adenocarcinoma prostatico localizzato attraverso robot è notevolmente aumentata, sostituendo quasi completamente altre metodiche. Oltre il 90% delle prostatectomie radicali sono infatti eseguite con la tecnologia robotica. Fortunatamente si è registrato un lieve declino dell’incidenza della malattia, e parallelamente è in aumento il numero di prostatectomie radicali, testimoniando così la ‘fuga’ dei pazienti da altri approcci terapeutici (radioterapia in particolare), per affidarsi alla chirurgia robotica. Questo corso mostra l’intera registrazione di una vera operazione: la prostatectomia radicale robot-assistita è stata eseguita in modo didattico e scorporata in tempi chirurgici, per agevolare il processo di insegnamento, con commenti ampiamente eloquenti sui vari passaggi. Oltre cento anni fa William Mayo affermava che “non è più lecito oggigiorno imparare sui pazienti”. Per anni i principali riferimenti di apprendimento dei chirurghi sono stati i testi e gli atlanti di tecnica chirurgica, ma nell’era multimediale i corsi online rappresentano il grande passo avanti per comprendere e ripassare gli interventi.

Corso in aggiornamento tecnico-scientifico: a breve di nuovo disponibile.